Lo spirito del Natale chiama a una partecipazione sentita e convinta. Nulla di meglio della voce di Johann Sebastian Bach con le sue scintillanti cantate, piene di speranza.

Così LuganoMusicadomenica 18 dicembre alle ore 17 porta al LAC, il centro culturale inaugurato nel 2015, uno dei più importanti complessi barocchi internazionali: l’Amsterdam Baroque Orchestra & Choir sotto  la guida del suo fondatore, Ton Koopman.

In programma, quattro cantate che J. S. Bach ha scritto per il periodo di Natale.

Accanto a Ton Koopman, direttore d’orchestra instancabile (è ospite regolare dei Berliner Philharmoniker, della Bayerische Rundfunk, delle orchestre di Chicago, New York, Cleveland, Amsterdam, ecc.), clavicembalista, organista e grande conoscitore dell’opera del grande maestro del barocco, il concerto vedrà la partecipazione anche di quattro solisti d’eccellenza: Klaus Mertens (basso), Martha Bosch (soprano), Maarten Engeltjes (controtenore) e Tilman Lichdi (tenore).

Per informazioni e biglietti: www.luganomusica.ch

_________________________________________________________________________

Pubblicazione gratuita di libera circolazione. Gli Autori non sono soggetti a compensi per le loro opere. Se per errore qualche testo o immagine fosse pubblicato in via inappropriata chiediamo agli Autori di segnalarci il fatto e provvederemo alla sua cancellazione dal sito


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.frontiere.eu/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY