Roma, 29 giugno 2022.

Avranno inizio venerdì 1° luglio le celebrazioni per il centenario della sede diplomatica messicana a Roma presso la villa di via Lazzaro Spallanzani prossima al complesso di villa Torlonia.

L’annuncio dell’apertura delle celebrazioni è stato dato dall’Ambasciatore messicano a Roma, il dottor Carlos Garcia de Alba Zepeta. “Il nostro Paese – ha ricordato – è il secondo partner commerciale dell’Italia nel continente americano. Il Messico è prima del Canada e più di Argentina, Brasile e Cile. In Messico ci sono oltre 1600 aziende italiane: investono, producono, offrono lavoro”.

Ma le celebrazioni si aprono all’insegna della cultura con l’inaugurazione di una targa commemorativa e un incontro musicale binazionale a cui sarà presente la Banda Musicale della Polizia di Roma Capitale. Il 2 luglio seguiranno altri importanti eventi quali l’inaugurazione del Giardino del Centenario con la donazione della scultura “Agave Splendente” per seguire con un omaggio dedicato all’architetto Adamo Boari, ferrarese, che dal 1899 al 1916 aveva lavorato in Messico realizzando importanti opere di architettura, oggi simbolo della nazione così come il più noto Palacio de Bellas Arte nella capitale messicana. A ricordare il ruolo di Adamo Boari che nel 1922 fu consulente dello stato messicano per l’acquisto dell’attuale sede diplomatica di via Spallanzani, sarà la professoressa Olimpia Niglio, Università di Pavia, che da anni si occupa di temi connessi al dialogo culturale tra Oriente e Occidente e che nell’ambito dei progetti che coordina sulla diplomazia culturale ha curato un ‘opera in due volumi, insieme al professore Martin Checa-Artasu, proprio sulla vita ed opere dell’architetto italiano Adamo Boari (Adamo Boari (1863-1928). Arquitecto entre América y Europa, Aracne edizioni, Roma, 2021).

A commemorare gli accordi bilaterali tra Italia e Messico anche uno straordinario omaggio da parte dell’Ambasciatore Luigi De Chiara, Ambasciata d’Italia in Messico, che il 28 giugno ha celebrato il francobollo emesso dal Servicio Postal Mexicano (SEPOMEX) in onore del centenario della sede diplomatica messicana a Roma, ricordando il ruolo di Adamo Boari che ha contribuito all’individuazione della sede dell’Ambasciata del Messico in Roma, mentre in Messico è stato progettista di importanti opere di architettura tra cui il Palazzo delle Poste e il Palazzo delle Belle Arti.

Maggiori informazioni su https://embamex.sre.gob.mx/italia/index.php/es/

Programma completo: https://embamex.sre.gob.mx/italia/index.php/es/Eventos/422-programa-centenario-2022-ita

 

_________________________________________________________________________

Pubblicazione gratuita di libera circolazione. Gli Autori non sono soggetti a compensi per le loro opere. Se per errore qualche testo o immagine fosse pubblicato in via inappropriata chiediamo agli Autori di segnalarci il fatto e provvederemo alla sua cancellazione dal sito


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.frontiere.eu/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY