di Marika Edwige Platania Puglisi

Terra accogliente e ospitale, l’Alto Jonio cosentino è una meta largamente  apprezzata dal turismo nazionale e internazionale. In questa cornice paesaggistica di alto calibro, troviamo una delle perle del mar Jonio settentrionale, Trebisacce posta in un percorso   mare-monti tra arte, natura, cultura e antiche tradizioni. Nella suddetta cittadina,  il 26 agosto  2017 si è  tenuta  una manifestazione culturale estiva promossa dall’Accademia di danza della coreografa e direttrice artistica Barbara Tripodina, un momento unico, magico e ricco di emozioni. Lo spettacolo, è  stato  organizzato in maniera eccellente sia dal punto  di vista coreografico e scenografico dalla scuola di danza che dal punto di vista delle sceneggiature, testi e  presentazioni curate dal giornalista e scrittore Andrea Mazzotta. Altre particolari emozioni sono state suscitate dalla voce narrante Tiziano Durante. Il pubblico, è  stato intrattenuto da una  ricca scaletta artistica di pezzi storici della danza classica e moderna: il Don Chichiotte, con la collaborazione di due stelle del balletto italiano della compagnia  Jas  Art Ballet Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta.

Il musical Nine curato dal maestro Damiano Bisozzi, famoso ballerino italiano impegnato sulla scena del  teatro Orione di Roma e presente nel musical Nine nel film con Nicole Kidman. Altri pezzi importanti in scaletta, il musical “Mamma Mia” tratto dal  famoso pezzo degli Abba, l’incanto  della danza classica con il film d’animazione  “Ballerina”,  magistralmente  diretto dalla coreografa  Barbara Tripodina  e con  la collaborazione  nella parte recitata dell’attore – regista Pino Nigro della compagnia  teatrale di Villapiana, Francesca Massafra e Antonio Zaccaro.  Ancora per il settore hip pop le coreografie curate dal maestro di fama internazionale  Enrico De Marco, organizzatore del famoso premio EurHop-DanceCamp e ospite della serata insieme ai due maestri Luca e Rosaria  Sordillo  campioni coppa FIDS, presenti al programma televisivo “Ballando sotto le stelle.

Questo tipo di  manifestazioni artistiche, rappresentano  una grande opportunità per perfezionare le competenze pratiche degli allievi, dare la facoltà di sperimentare le potenzialità creative attraverso dei laboratori coreografici e workshop con questi maestri di fama teatrale. Ricordiamo che  la danza, come  espressione artistica all’interno di un sistema culturale integrato, rivela  il suo importante  ruolo, come strumento educativo e di interazione sociale.

 

LEAVE A REPLY