Razvitie-1

#geocultura

La geografia culturale è una disciplina della geografia che studia le manifestazioni geografiche della cultura, ovvero si occupa dello studio dei simboli che sono attribuiti a luoghi e a spazi. Essa si concentra sulla descrizione e l’analisi della lingua, la religione, l’economia, il governo e gli altri fenomeni culturali che variano o rimangono costanti, da un luogo ad un altro e il che spiega come funzionano gli esseri umani nello spazio.

#frontiere

Frontiere è una rivista registrata presso il Tribunale di Pescara n.2/2016 con autorizzazione 18/05/2016

#autori

Direttore  Leonardo Servadio

Hanno redatto, scritto, scrivono, collaborano:

Romina D’Ascanio, Leonardo Servadio, Michele Giuliani, Anno Hellenbroich, Elisabeth Hellenbroich, Ileana Prezioso, Mario Lettieri, Paolo Raimondi, Luis de Garrido, Marco Vitale,

#contatti:

frontiere.info@gmail.com

#editore

Domus Europa_Centro Studi di Geocultura

Editore REA N./10551/2012/CPE0110